Arredare casa con le tende: ecco come scegliere bene

Le tende da interni sono uno di quei complementi d’arredo che definiscono lo stile di una casa e donano agli ambienti un tocco personale di design. Ma come scegliere quelle giuste?
La risposta sta nella combinazione tra tessuti e colori. Ecco perché.

I tessuti
I fattori da valutare sono diversi: dallo stile della casa al tipo di copertura o di illuminazione che vuoi fornire all’ambiente. Alcuni dei tessuti più utilizzati sono la seta, il raso e le fibre naturali quali il lino, il cotone e la canapa, tessuti leggeri e particolarmente adatti nel caso in cui il complemento d’arredo che stai cercando debba favorire il passaggio della luce donando anche un tocco di design alla stanza. Inoltre, ricordati che le fibre naturali sono facili da pulire, traspiranti, e non tendono ad accumulare la polvere!
Il consiglio in più. Se stai cercando un tessuto per tendaggi interni che oltre ad una funzione estetica sia in grado di riparare dalla luce, la scelta migliore potrebbe essere il velluto, oppure una tenda in tessuto scamosciato o in tweed: stoffe calde e coprenti capaci di evitare il passaggio della luce e anche del freddo.

I colori
Tieni sempre a mente il fatto che le tende devono abbinarsi ai colori presenti nei diversi ambienti, quindi, nel caso in cui tu stia arredando una casa nuova, i colori delle pareti, dei mobili e dei tendaggi dovranno essere coordinati; nel caso invece tu voglia ristrutturare o semplicemente rimodernare, dovrai comunque adeguare le diverse scelte all’ambiente in cui andrai ad inserire le tende.
Le tende chiare hanno il potere di illuminare l’ambiente e di donare la sensazione di maggiore spazio, soprattutto se si tratta di tende di un tessuto leggero, come il cotone o il lino: bianco, beige e avorio sono perfetti per donare questa sensazione quasi eterea alla stanza, magari abbinandosi al colore delle pareti o riprendendone sfumature e toni più chiari (o più scuri).
Il consiglio in più. Se ami giocare con i colori, puoi puntare su tinte accese o sull’utilizzo di stampe e fantasie qualora le pareti e il resto dell’arredamento richiamino tonalità tenui e linee semplici; nel caso in cui invece i colori, o eventuali decori di pareti e altri complementi d’arredo, “riempiano” già l’ambiente, il contrasto verrà creato proprio dalla scelta di colori per tende chiari e senza stampe o disegni particolari.

Sai che Effezone dispone di un laboratorio creativo di sartoria? Qui, sarti e designer danno forma a splendidi tessuti impreziositi da originali decori. Tutti i materiali utilizzati sono forniti dai migliori produttori del settore. Clicca qui per saperne di più: https://www.effezone.it/sartoria/.

Parla con l'Effebot